Questo è il giusto

23 novembre 2011

Alle cinque del pomeriggio è già notte. L’asfalto è lucido di pioggia, ne è caduta per tutto il giorno, una pioggia insensibile. Anche i palazzi di questa periferia sono lucidi, grigi e lucidi, risaltano sul cielo blu di prussia. Mentre vai verso la macchina c’è un vento freddo che ti colpisce al viso. Sei sfuggito appena adesso dai corridoi grigio melma del posto in cui lavori (sono cinque anni esatti, oggi, che sei qui), dai neon freddi sparati sui pavimenti, in cui il miglior esercizio mentale che puoi fare è entrare per un istante nei pensieri di un aspirante suicida, accarezzarli con mano, e poi uscirne scioccato, un secondo dopo, come se te ne andassi dalla casa di uno sconosciuto. Però adesso tu sai, li senti, i loro rumori e i loro silenzi, li trituri con i denti, tu sai quali sono i pensieri di uno che attraversa le vallate della morte, ed è qualcosa di così banale, qualcosa che ha che fare con l’angolo buio di un sottoscala, con la porta a vetri di un ufficio pubblico di sera, con particolari infinitesimale che hanno il potere di riallacciarsi alla tua infanzia spietata, alla coltre sottile che copriva la cassa in cui riponevi i giochi. Allora ti allontani imbarazzato, con le mani insaccate nei pantaloni, scendi da quelle alture e lasci che le luci si spengano, che torni alla tua tranquilla invariabile monotonia, al tuo carro protettore, alle piccole cose in cui credi. Questo è il giusto.

Annunci

5 Risposte to “Questo è il giusto”

  1. Sandro jr Says:

    Mi siedo in poltrona e mi metto a pensare; non posso farne a meno quando incontro la tua scrittura. Parole non inutili, sentieri che conosco. E questo è il giusto.
    Sandro

    • Andrea Pomella Says:

      Ciao Sandro, fallo anche quando non incontri la mia scrittura (ma sono sicuro che già lo fai), è importante.


  2. sono venuta per una boccata d’ossigeno che mi riappacificasse con la pioggia, senza dovermi sentire nel giusto, ma solo una persona.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: