Sulle città che ho visitato e sui libri che nel frattempo leggevo

3 gennaio 2012

Delle città che ho visitato la cosa che invariabilmente ricordo meglio è il libro che leggevo. Per esempio a Berlino leggevo Non dire notte di Amos Oz, che è ambientato a Tel Kedar, una tranquilla cittadina israeliana nel deserto del Negev. Così, quando ripenso a Berlino, mi viene in mente il deserto del Negev. Questa è una dimostrazione pratica di come la letteratura abbia molto a che fare con i viaggi, e non solo in rapporto agli universi simbolici che un romanzo è capace di ricreare, ma in quell’intima comunanza che la letteratura suscita tra la nostra anima e l’anima dei luoghi immaginati. Io sono quasi certo – potrei affermarlo sotto giuramento – che ad Alexanderplatz ho incontrato Noa e Theo, i protagonisti del romanzo di Oz. Forse abbiamo fatto di più, forse il giorno dopo abbiamo preso insieme un caffè nella Literaturhaus a Charlottenburg, e Noa mi ha parlato del suo progetto, l’apertura di un centro di riabilitazione per giovani tossicodipendenti. Non ho conservato fotografie a testimonianza della cosa, ma sono abbastanza sicuro che chi mi legge si fida di me, così come io mi sono fidato di Oz.

Annunci

Una Risposta to “Sulle città che ho visitato e sui libri che nel frattempo leggevo”

  1. Elisa Says:

    ..è particolarmente bella questa tua precisazione..e non connota solo luoghi abbigliandoli diversamente, anche momenti storici in generale e della nostra piccola quotidianetà..io per esempio mi sono domandata insieme ad Holden quando avevo 16 anni nel 78 dove andassero le anatre quando il laghetto di Central Park ghiacciava..eravamo lì mano nella mano su una panchina del Pincio..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: