In vendita

7 marzo 2012

Entro nella casa vuota una volta a settimana, raccolgo i libri che vi ho depositato per anni, li comprimo in tre sacche e li porto via, la parte di dietro della macchina si abbassa sempre un po’ quando richiudo lo sportello. Hanno staccato la luce nella casa vuota, non c’è più neppure il rumore fievole dei tubi dell’acqua, perché non c’è più neppure l’acqua. Sul cancello lunedì hanno messo il cartello “in vendita”. La casa vuota muore. Ho dipinto qualche quadro in vita mia, adesso i quadri occhieggiano dalle pareti mezzo spoglie, sembra che mi chiedano quando verrà il loro turno, sono come naufraghi che aspettano di salire sulle scialuppe di salvataggio. Con l’ultima neve è venuto giù anche l’albero di mimosa, si è posato sulla rete di recinzione e ha smesso di fiorire ogni marzo. La casa vuota muore. Ogni volta che mi tiro dietro la porta ed esco con queste sacche cariche di libri penso a chi sarà il prossimo ad abitare qui. Ci vuole denaro per acquistare il diritto a mettere le proprie cose (comprese le proprie ossa) in un determinato posto. Se il Dio della creazione sapesse tutto questo… Mi chiedo quando sarà che farò l’ultimo giro in queste stanze, quando darò un’ultima occhiata per la casa, e quando dirò a me stesso che non ho da portare via più nulla. Solo a quel punto la casa vuota sarà veramente morta.

Annunci

3 Risposte to “In vendita”

  1. iraida2 Says:

    Dopo la morte di mia madre e poi di mio padre, ci sono voluti due anni perchè mi decidessi a svuotare la casa dove ho trascorso, da figlia unica, l’infanzia, l’adolescenza e gli anni che hanno preceduto il mio matrimonio. Ho sentito che quella casa era morta quando, raccogliendo le fotografie sparse in ogni stanza, ho pensato che la vita non ci mette poi tanto a diventare, essa stessa, solo una fotografia.
    Buona giornata a te.

  2. Elisa Says:

    ..non ti piacerà forse ma Verdone ha raccontato proprio questo nel suo libro La casa sopra ai portici..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: