Ma come scrivono?

10 giugno 2012

Un’iniziativa all’insegna del proficuo contributo alla realizzazione di una politica volta a rispondere ai bisogni educativi degli utenti attraverso la valorizzazione di interconnessioni interne ed esterne all’organizzazione e l’implementazione di una apertura alla comunità esterna realmente rispondente alle finalità istituzionali”. (Comunicato redatto dal Dipartimento per la giustizia minorile per pubblicizzare un torneo di calciotto fra adulti nel carcere minorile di Casal del Marmo a Roma, torneo balzato agli onori della cronaca, la scorsa settimana, perché la finale è terminata con una rissa tra i giocatori delle squadre della Corte di Cassazione e degli Agenti Penitenziari).

Annunci

3 Risposte to “Ma come scrivono?”

  1. anonymous Says:

    la rissa a piombo della finale, cosi` rettilineamente franca (diretto, montante, gancio, ko) compensa la contorsione verbale del comunicato.

  2. nelbucodelcesso Says:

    Nell’impossibilità di capire gli intenti dell’iniziativa, hanno applicato la regola secolare: “nel dubbio, mena!”.

  3. guido mura Says:

    Il comunicato sarebbe degno degli sproloqui del conte Mascetti (quello della supercazzora o cazzola)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: