La brevità è sorella del talento

28 agosto 2012

Conosco un proverbio russo che dice: La brevità è sorella del talento. La ragione per cui conosco un proverbio russo non è una cosa tanto interessante. Però, se fosse vero quel proverbio, immagino che questi sarebbero i tempi giusti per una fioritura di talenti; talenti dell’informazione, per esempio, dal momento che l’informazione si è fatta breve come il battito d’ali di una libellula. Ho scoperto invece che i talenti fioriscono fra i titolisti, autentici fenomeni di comicità involontaria. Ci vuole poco per capirlo, basta aprire le pagine di un quotidiano online e buttare un’occhiata ai titoli delle notizie, dove la sintassi è oppressa dal termine massimo di 50 battute spazi inclusi, cercando di mettere in circolo un po’ di spirito caustico. Io stamattina l’ho fatto e ho letto della roba così:

“Pincio, crolla il Valadier” (Poveretto, sarà il caldo che gli ha dato sui nervi);

“Usa, scoperta intervista a Luther King. Era in una soffitta del Tennessee” (C’è speranza che Elvis lavori veramente in una pompa di benzina dell’Arizona);

“Togo, sciopero del sesso per rovesciare il presidente” (Citazione di secondo livello: “per rimanere incinte è meglio sopra o sotto?” – la posta di Cioè);

“Canada, sposa annega durante foto ricordo. Il vestito a contatto con l’acqua è diventato pesante” (Jeffrey Eugenides ci ha scritto un romanzone su questo, si intitola La trama del matrimonio).

“Orrore in Afghanistan, 17 decapitati sorpresi a ballare a una festa” (George Romero ringrazia per la dritta)

P.S. I commenti tra parentesi sono miei.

Annunci

3 Risposte to “La brevità è sorella del talento”


  1. quando una virgola fa la differenza.
    riso assai. 🙂 grazie Andrea.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: