Teatro salumeria

14 febbraio 2013

Il salumiere è un artista, l’ho sempre pensato, il banco dei salumi è un teatro d’avanguardia, e i clienti che aspettano il loro turno davanti al banco sono gli spettatori interagenti. Ieri, per dire, mentre aspettavo il mio turno, sento una signora che fa al salumiere: “Mi sa dire dove trovo il tonno?” E il salumiere, con un’occhiata losca, tirandosi via la penna da dietro l’orecchio, che risponde: “All’acquario, signo’…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: