“Ehi, tu, se ci sei batti un colpo!”

30 giugno 2013

Quanto a me, penso che ogni romanzo dovrebbe iniziare con una frase del tipo: “Ehi, tu, se ci sei batti un colpo!” E a quel punto, nel caso in cui qualcuno dovesse davvero battere un colpo, l’autore, con sua somma sorpresa, potrebbe dirsi autorizzato a continuare la sua storia. A battere il colpo, va da sé, dev’essere il lettore, che in barba agli schiamazzi del mondo se ne sta lì, dietro a quell’enorme parete bianca che lo separa dall’autore, con l’orecchio teso a ogni minimo sussurro. Ma se dall’altra parte della parete non c’è nessuno, oh beh, non si capisce perché l’autore dovrebbe affannarsi tanto a metter giù quel profluvio di parole e fatti che dovrebbero comporre il suo romanzo. Vale a dire, se dall’altra parte, ossia nel mondo, risuona un silenzio cavernoso, e qualunque cosa continua a scorrere per i fatti suoi, prima che l’autore passi al punto successivo sarebbe bene che interrompa questa gran perdita di tempo che è la letteratura, si rimbocchi le coperte e si faccia un bel sonno beato. Ai fini della sua salute conta infinitamente più questo che impazzire per anni a convincere qualcuno che vale la pena di fermarsi e di battere quel famoso colpo.

Annunci

3 Risposte to ““Ehi, tu, se ci sei batti un colpo!””

  1. SpeakerMuto Says:

    “A god with no believers” (cit.)

    • Andrea Pomella Says:

      Il punto, qui, è stabilire quale dei due, l’autore o il lettore, è Dio.

      • speakermuto Says:

        Be’, in quanto creatore, Dio dovrebbe essere impersonato dall’autore.

        D’altro canto, i libri non letti possono anche considerarsi preghiere inesaudite, per cui Dio sarebbe il lettore, ma questo rapporto non sarebbe più da creativo che crea per il gusto di creare, ma da qualcuno che chiede di essere ascoltato. Si spera che la letteratura, in quanto arte, venga fuori per puro desiderio di creare più che di essere considerati. In mezzo, però, ci sono gli editori, la promozione…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: