Sunset Park

26 agosto 2013

sunsetL’ultimo romanzo che ho letto è Sunset Park di Paul Auster (Einaudi, 2010, traduzione di Massimo Bocchiola). È la storia di Miles Heller, ventottenne che vive in Florida e che fa uno strano mestiere: entra, per conto delle banche, nelle case abbandonate dopo la crisi dei subprime scoppiata negli Stati Uniti alla fine del 2006, e fotografa gli oggetti che sono stati lasciati dagli inquilini in fuga. Il romanzo è bello e toccante – secondo me tra i migliori di Paul Auster – e a un certo punto c’è una frase che mi sono appuntato, una di quelle frasi lapidarie che quando le leggi ti passano davanti agli occhi come bolidi celesti. La frase dice: “Ogni casa è una storia di fallimento”.

Annunci

Una Risposta to “Sunset Park”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: