Devi fare del realismo la tua droga

20 dicembre 2013

Sono uscito dalla metropolitana di piazzale Flaminio a un’ora tarda della sera e in mezzo alla strada era pieno di Babbi Natale in pattini a rotelle, andavano verso piazza del Popolo, c’era un taxi fermo al lato della strada, sono salito sul taxi, il tassista mi ha detto: “Ha visto quanti Babbi Natale in pattini a rotelle?” gli ho detto di sì, in effetti non si poteva non vederli, “L’altro giorno stavano a via Cavour”, ha continuato il tassista, “Ha presente via Cavour?” gli ho detto di sì, che ce l’ho presente, “Via Cavour è in salita”, ha detto, “Chissà che fatica”, ho osservato, “Che fatica cosa?” mi ha chiesto, “Pattinare in salita”, lui è rimasto un po’ in silenzio, ci ha pensato su, “Ma non andavano mica in salita”, ha specificato, “Andavano in discesa”, “Ah, ok”, ci ha pensato ancora un po’, “Ma ha presente via Cavour?”, mi ha chiesto di nuovo, gli ho detto di sì, che ce l’ho presente.

Ho letto un’intervista a Enrico Vanzina, non sapevo che Enrico Vanzina avesse pubblicato un noir, l’ho saputo leggendo questa intervista, ho saputo pure, sempre leggendo questa intervista, che per il noir di Enrico Vanzina si è evocato Chandler e Simenon, ma questo sarebbe stato meglio se non lo avessi saputo, all’ultima domanda dell’intervista – “Che ci vuole per scrivere un noir?” – Enrico Vanzina risponde: “Devi fare del realismo la tua droga”, due sere fa, durante la presentazione di un romanzo, ho sostenuto che uno dei grandi equivoci della narrativa italiana contemporanea è credere che il realismo sia uno stile, il fatto che io abbia detto questa cosa non significa che non ho capito che la narrativa italiana contemporanea è, tra le altre cose, un covo di fattoni.

 

Annunci

2 Risposte to “Devi fare del realismo la tua droga”


  1. il realismo non è uno stile (supposto che si possa stabilire cos’è, oggi, uno stile): è un grave problema, un grave e serio falso problema che scassa la minchia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: