Rondini

“Quant’è che lavori qui?” “Sette anni”. “Io dieci”. “Cavolo, sono tanti”. “Hai letto delle rondini?” “No, che c’era da leggere?” “In dieci anni l’Europa ha perso il quaranta per cento delle rondini”. “Saranno andate da qualche altra parte”. “È successo anche a me”. “Che cosa?” “Le rondini”. “Che ti è successo?” “In dieci anni ho perso il quaranta per cento delle rondini”.

Annunci
5 commenti
  1. la cosa che mi sconcerta più delle rondini perdute dall’europa (sarà effetto dello spread confuso con spring) è che sotto il tuo post io vedo la pubblicità della feltrinelli librerie che mi suggerisce come titoli da comprare il mio stesso “la resa” e “nessuno si salva da solo” della mazzantini. che ci sia un nesso fra le rondini e il mostrarmi il mio romanzo vicino alla mazzantini?

    • Andrea Pomella ha detto:

      Caro mio, i cookie ti fanno vedere le cose che hai cercato nel web, i cookie sono specchi. Ora, è normale che in uno specchio tu veda te stesso, non è normale che ci vedi la Mazzantini. Io per esempio ci vedo un’orca che salta su una spiaggia affollata. Ce l’hai mica uno psichiatra a poco?

  2. essere volo di rondini che non fa primavera
    mentre la neve si compatta e dormono le primule

    • Andrea Pomella ha detto:

      Qui sono volate le rondini, morte le primule e tutto il cucuzzaro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: