Papere

18 aprile 2016

Ieri il portiere del Sassuolo, Andrea Consigli, ha commesso uno sbaglio così grossolano da apparire quasi comico. Ricevendo un passaggio all’indietro da un compagno di squadra, ha cercato di calciare il pallone alla sua sinistra, ma ruotando troppo sul bacino ha finito per insaccare nella propria porta. Per i portieri di calcio la paura ha una forma tutta particolare, è una strana ombra che balla fra i piedi come una maledizione, e muta i contorni a ogni istante, e ogni istante minaccia di trasformarsi in una fossa nera che si apre nella terra e risucchia tutto. I portieri di calcio esorcizzano questa ombra ballerina piroettando tutto il tempo, saltellando da un piede all’altro, tracciando geometrie sul suolo con il tacco del piede, illudendosi che essa non esiste. Ci sono portieri che per tutta la vita ignorano la paura, altri che ne sentono la presenza orribile, come degli incontinenti che avvertono le gambe liquefarsi. Quando accade che l’ombra si fa fossa, sembra che non ci sia niente di casuale, che sia il frutto di un disegno fin troppo perfetto, allora il portiere sprofonda nel buco, il buco diventa una porta stregata che li disloca in un’altra dimensione, la dimensione del dileggio collettivo. E tutto questo lo chiamano papera, evocando il più goffo tra gli animali, quello che anziché volare, preferisce saltellare coi piedi larghi e goffi, mentre sarebbe più giusto che gli si desse il nome di un animale infernale, con la testa del drago e le ali del pipistrello e nelle narici le vampe del fuoco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: