Sdraialo! Ammazzalo!

31 luglio 2016

L’altro giorno, all’ora di pranzo, esco da lavoro, e per le strade del quartiere dove lavoro, vedo un gruppo di uomini che guardano tutti dalla stessa parte, uomini vestiti con pantaloncini acetati e canottiere, uomini perlopiù in ciabatte. Questi uomini guardano altri due uomini che combattono in mezzo alla strada, che se le danno forte, botte da orbi, due uomini anche loro vestiti con pantaloncini acetati e canottiere, due uomini anche loro in ciabatte. Sul balcone al primo piano del palazzo che sovrasta i due uomini c’è una donna anziana, è seduta su una sedia, a gambe larghe. La donna anziana diventa il terminale della mia osservazione. L’anziana dondola le braccia e muove il corpo per quel poco che può, incombe enorme, cospicua, padrona della situazione, sulle teste dei due uomini che se le stanno dando di santa ragione, e per come si sono messe le cose, temo proprio che uno dei due stia per soccombere, insomma uno dei due è ridotto proprio male. Ed è in quel momento, è in quel preciso momento, che la donna anziana a gambe larghe che dondola le braccia e muove il corpo, è in quel preciso momento che si mette a gridare, rivolta verso il basso, a uno dei due, a quello presumo che la sta avendo vinta, ossia è in quel preciso momento che la vecchia si sceglie la parte, più o meno come fanno tutti, con quel tempismo decisivo, risaputo, osceno, remoto, è in quel preciso momento che grida roca: “Sdraialo! Ammazzalo!”, dicendo la cosa radicale e definitiva, la cosa che – fino a un momento prima – lasciando per così dire il giudizio in sospeso, non aveva detto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: