Le cose magnifiche

15 dicembre 2016

Andando a lavoro, alle sette e un quarto circa del mattino, mentre percorrevo la via Isacco Newton, la quale è in verità un vialone largo a due carreggiate che sembra planare come il binario di una montagna russa sul quartiere della Magliana, ho visto in lontananza un’alba magnifica, il cielo tutto a protuberanze rosa, la cupola dell’Eur immersa in una caligine soffusa, e ho pensato che all’alba magnifica non importa niente di noi, migliaia e migliaia di uomini obbedientemente in fila sulla via Isacco Newton alle sette e un quarto circa del mattino, che in genere le cose magnifiche, oltre a essere magnifiche, sono anche molto stronze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: