Dipendenza patologica

25 gennaio 2017

Negli ultimi tempi è tornata in auge una teoria secondo la quale l’universo non sarebbe altro che una simulazione realizzata da una civiltà esterna al nostro mondo dotata di una super intelligenza. Sul tema si sono svolti convegni e sono stati scritti lunghi articoli. Al che ho pensato allo spot di un’agenzia di scommesse sportive in cui un astronauta, nel pieno di una tempesta marziana, muove frenetico le dita sul cellulare per fare la sua giocata prima che il vento lo spazzi via, mentre la voce fuori campo avvisa: “Attenzione! Il gioco può procurare dipendenza patologica”.

Il nuovo terzo pilota della Ferrari ha rilasciato un’intervista in televisione in cui dice: “Devo imparare tantissime funzioni, per esempio lo sterzo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: