Stagflazione

Ora ho preso l’abitudine a colazione di guardare i programmi della BBC. All’ora in cui faccio colazione io però, ossia alle sei e un quarto circa, sulla BBC va in onda il programma di economia condotto da Sally Bundock. Non ho grande interesse per le questioni economiche, per l’ascesa e la discesa dei titoli azionari, per le vicende giudiziarie di questo o di quel magnate. Ho interesse invece per la gentilezza. Ed ecco, Sally Bundock è gentilissima. E anche i corrispondenti dalle varie sedi internazionali sono gentilissimi, di una gentilezza quasi asfissiante, e molto simpatici. Il più simpatico di tutta la combriccola è Rico Hizon, il corrispondente da Singapore. Rico è filippino ed è un uomo adorabile, la quintessenza della gentilezza. Le questioni economiche, come altre faccende mondiali del resto, pullulano di cose cattive che sono il contrario della gentilezza. Per esempio ho letto che un tale Keith Wade – che io non conosco ma che sicuramente in molti conosceranno, se non altro perché anche Keith avrà i suoi amici e parenti e persone che lo stimano o lo detestano – ha dichiarato che nel 2019 per l’economia globale il rischio è la stagflazione. STAGFLAZIONE non è una parola gentile, ma è una parola dal suono rude, severo, gelido. Però a guardare il programma di economia della BBC alle sei e un quarto del mattino circa si direbbe che il mondo è un posto tutt’altro che brutale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: