L’inizio del mondo

Si dovrebbe iniziare smontando le metafore sbagliate. “A casa mia faccio come voglio”. Ecco, bisogna chiarire un punto importante. Io non possiedo un contratto di proprietà o di affitto, né le chiavi della nazione. Ci vivo, ma da ospite, come tutti del resto. Non decido chi entra e chi esce, e se penso di poterlo fare è perché vivo nel torto e nella stoltezza della presunzione. Potrei farlo a casa mia, certo, ma il punto è che la nazione NON è casa mia. E quindi la politica usa una metafora deviante per dare fondamento a un’idea deviata. Non sono sovrano nella mia nazione, come mi fanno credere, aggettivo di valore superlativo che indica “colui che è posto più in alto”. Io non sono posto più in alto, sono posto TRA gli altri. Al limite potrei paragonare la nazione a un parco pubblico in cui ho diritto di trascorrere in pace le mie ore. Ma quel diritto lo hanno tutti, a patto di rispettare le regole di base, le stesse però che sono tenuto a rispettare anch’io, cosa che spesso dimentico. Confine è una parola che dà luogo. Tutte le parole danno luogo a qualcosa, per questo dobbiamo maneggiarle con cura. Quella traccia arbitraria che chiamo confine non è la siepe del mio giardino, è l’inizio del mondo. Qualche volta dovrei ricordare che è una cosa molto più vasta e interessante di me.

1 commento
  1. Essere sovrani di se stessi, nel senso di essere coscienti di se stessi, presupporrebbe anche la consapevolezza del luogo in cui ci si colloca, l’identificazione con lo stesso, a prescindere da dove ci si trovi… ma è una condizione rara, molto difficile da trovare. I confini servono a porre delle difese nei confronti di qualcosa e di qualcuno; chi non ne ha bisogno, chi sa di poterne fare a meno, sa anche di essere l’inizio e la fine di tutto, di trovarsi sia al di qua che al di là del confine nello stesso momento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: