archivio

Archivi tag: cambiamenti climatici

Per i partiti e i movimenti di sinistra c’è un’immensa pianura disabitata da abitare. È un cosiddetto tema forte da mettere in cima ai programmi nei futuri confronti democratici. È quello che riguarda i cambiamenti climatici e quindi la salute della Terra e di tutti noi. Ma è un tema che va declinato in modo nuovo, con parole nuove e con soluzioni nuove. Perché è il tema che comprende tutti gli altri temi: salute, economia, migrazioni, lavoro, diritti. Nel recente rapporto pubblicato dall’IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change), il più importante organismo scientifico dedicato alla ricerca sul cambiamento climatico, si dice che mantenendo gli attuali ritmi di emissioni di CO2 entro il 2030 l’aumento della temperatura globale sarà superiore agli 1,5°C, ossia la soglia massima di sicurezza sostenibile dagli ecosistemi. Oltre quella soglia c’è l’ignoto. Qualcuno ha iniziato ad accorgersene: nelle elezioni statali in Baviera il partito ambientalista ha raccolto quasi il 18% dei voti. Se in Italia la sinistra avviasse una nuova narrazione legata ai temi dell’ambiente, facendo capire a tutti che la minaccia da fronteggiare, non da qui a cinquant’anni ma OGGI, è infinitamente più pericolosa delle minacce “percepite” e cavalcate dalle destre – immigrazione, sicurezza, euro – forse potremmo tornare a respirare aria pulita. In tutti i sensi.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: