archivio

Archivi tag: la misura del danno

Venerdì 24 gennaio Letture di Traverso, il gruppo di lettura di Cooperativa Letteraria, mi ha invitato a Torino per parlare de La misura del danno. Seguirà una cena con l’autore (io sono l’autore, non sono la cena). Chi si trovasse a Torino e fosse interessato può chiedere le modalità di partecipazione scrivendo a info@cooperativaletteraria.it

 

Annunci

Su scenecontemporanee.it una recensione di Francesca Fichera a “La misura del danno” che più benevola non si può. Qui l’articolo originale.

*

«Si può parlare di ingiustizia a proposito del mancato grande successo, di critica e di vendita, del Mondo salvato dai ragazzini di Elsa Morante? Intendiamoci: successo di vendita e critica c’è stato, ma normale. Mentre il libro della Morante rappresenta un avvenimento eccezionale». Read More

Una recensione-fiume, ricchissima, articolata, di Giuseppe Barreca a “La misura del danno”. Qui l’articolo originale.

*

“Questo strano ibrido politico … questa specie di chimera mitologica che portava sul corpo i segni di una grande ferita fisica … e morale – la vecchia accusa di abuso di minore – impersonava compiutamente un paese sopravvissuto a un ventennio di sfascio e di decadenza, ne era la rappresentazione umana, la misura del danno”. Read More

Ecco, questa è una bella cosa che mi ha scritto Gabriele Dadati, che è stato il mio editor per Laurana, ma che è soprattutto uno dei più valenti scrittori italiani di nuova generazione. Qui il post originale.

*

Non ho mai desiderato, come Holden Caulfield, di poter tirare su il telefono e chiamare gli scrittori i cui libri “mi avevano lasciato secco”. Non l’ho desiderato quando ero un ragazzino e il mondo dei fabbricanti di libri lo vedevo come una specie di iperuranio, non lo Read More

Qui c’è un’intervista che mi ha fatto Patrizia La Daga qualche settimana fa e che è stata pubblicata sul suo bel blog LeUltime20.it. Qui l’articolo originale.

*

Dopo aver recensito con piacere il primo romanzo di Andrea Pomella, “La misura del danno” (Fernandel), protagonista della rubrica 2VociX1Libro di marzo 2013 e aver conversato con lui in Twitter, rete sociale nella quale è piuttosto attivo, mi è venuta voglia di saperne di più sulla sua attività di scrittore e ho colto l’occasione di intervistarlo durante una mia “scappata” a Roma, dove vive. Read More

Una recensione di Alessandra Menesini a “La misura del danno” pubblicata oggi su L’Unione Sarda.

*

Delitto senza castigo. Non è un novello Raskol’nikov, l’acclamato divo Alessandro Mantovani, non finisce i suoi giorni nelle plaghe della Siberia. È un tipo adattabile, il protagonista del libro di Andrea Pomella, capace di far fronte agli inciampi della vita. La misura del danno (Fernandel, pag. 141, euro 12), racconta una storia non esemplare sullo sfondo della società italiana dei nostri giorni. Mantovani Read More

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: