archivio

Archivi tag: orson welles

Eppure, pensate se un giorno Grillo si presentasse ai giornalisti e dicesse:

“Ve l’ho fatta, ci siete cascati, vi ho dimostrato la vera faccia di questo paese. Se ve lo state chiedendo, sì, era uno scherzo, una truffa, chiamatela come volete, la guerra dei mondi di Orson Welles non era niente a confronto. Ci siete cascati tutti, dal primo all’ultimo, vi ho convinto a votare ignoranti, spiantati e disperati. Grazie alla vostra coglionaggine ho portato questa ciurma di imbranati in parlamento, alla guida della capitale, al governo del paese, e poi a incontrare capi di stato, a scambiare opinioni sull’economia – da pari a pari – con i presidenti delle banche centrali internazionali. Vi ho fatto credere che valete qualcosa, che non siete solo un numero, un nome, una vita che passa senza lasciare tracce. Vi ho dimostrato chi siete veramente, quanto sono fallaci i sistemi che chiamate “democratici”, quali sono i rischi che correte ogni giorno, e infine quanto siete fragili, piccoli e meschini. Ma non era vero niente”.

E passerebbe alla storia come il più grande genio comico e politico di tutti i tempi. E solo in quel momento diventerebbe credibile. Un uomo davvero superiore.

Ma il fatto che non farà mai una dichiarazione del genere è la dimostrazione definitiva che invece no, Grillo è tutto fuorché un genio e un uomo superiore. Grillo è quello che è, e questa è una storia schifosamente vera.

Però immaginare che non lo sia, anche solo per un attimo, è bellissimo.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: